Lorenzo Rompato

Questo sono io

Lorenzo Rompato, di professione Facilitatore, usa i tamburi per attività di drumcircle, e racconta come la cosà più bella del suo lavoro sia quando le persone arrivano generalmente serie, sospettose, anche tristi, e vanno via come se fossero state illuminate, sorridenti e luminose. Vanno via contente con la domanda "quando ci rivediamo?". La cosa più difficile nel suo mestiere è quella che Lorenzo chiama radar, ovvero il sapersi relazionare con le persone, e con le emotività proprie ed altrui, capirle e saperle gestire, e capire come essere efficaci.

Le mie lingue

Nessuna lingua.

Le mie Storie

Seguo queste aziende

Non seguo ancora nessun'azienda