Gennaro Naddeo

Maestro Pasticciere


"Mi piace fare il Maestro Pasticciere perché mi piacciono molto le decorazioni e mi piace molto insegnare". Questo ci racconta Gennaro Naddeo, Maestro Pasticciere alla Cherubini Catering di Roma. La cosa difficile è che il pasticciere lavora quando gli altri riposano, ad esempio nei giorni di festa, a natale e pasqua, etc. Quello che serve per diventare un buon pasticcere è una buona manualità, e lo si vede subito se uno la possiede o meno. "Gia da come si muove in un laboratorio e la disponibilità che mette, si capisce" ci dice Gennaro.